tour operator italianothailandiaKOH SAMUI, KOH PHANGAN e KOH TAO : Guida Turistica - Hotels & Resort - Offerte Viaggio

tuk tuk bangkokLA CAPITALE
BANGKOK

 

bangkok infoINFORMAZIONI GENERALI

Al vostro arrivo in Thailandia avrete modo di ammirare il nuovo aereoporto internazionale Suvarnabhumi, situato nella provincia di Samut Prakan, a soli 30 minuti di taxi dal centro di Bangkok grazie alla nuovo autostrada Bangkok - Chonburi. Per il trasferimento a Bangkok, evitate i numerosi agenti turistici e dirigetevi direttamente all'esterno dell'aereoporto dove troverete numerosi Taxi Meter ad aspettarvi.

Con una popolazione di circa 10 milione di persone, pari a 50 volte la popolazione della seconda provincia Thailandese, ed una superficie urbana di oltre 1500 km², Bangkok è la capitale in senso assoluto della Thailandia: essa domina tutte le attività politiche, economiche, commerciali, religiose e sociali dell'intero Paese.

MAPPA BANGKOK

View Larger Map
BANGKOK INFO
Superficie 1,569km²
Latitudine 13°45′N 100°28′
Popolazione 8,300,000 ab.
Prefisso tel. 02
Prefisso intl. +66
Internet code co.th
Fuso orario UTC+7
DISTANZE (km)
Chiang Mai 600
Surat Thani 600
Phuket 60
Pattaya 70
bangkok hotels

Bangkok, il cui nome ufficiale è il più lungo del mondo - Krung Thep Mahanakon Amon Rattanakosin Mahinthara Yuthaya Mahadilok Phop Noppharat Ratchathani Burirom Udomratchanowet Mahasathan Amon Phiman Awatan Sathit Sakkathattiya Witsanukam Prasit - si trova ad una latitudine di circa 14° a nord dell'equatore (la stessa latitudine di Madras e Manila), sulla pianura alluvionale del fiume Chao Phraya, in prossimità della foce. Proprio per il fatto di essere stata realizzata in prossimità della foce del Chao Phraya, ogni Ottobre-Novembre, il fiume, a causa delle abbondanti piogge, si scontra contro la marea montante e straripa.

bangkok
Veduta panoramica di Bangkok

chao phraya bangkoktraffico a bangkok

Se la prima cosa che potrete ammirare al Vostro arrivo è la grandiosità del nuovo aereoporto, la seconda cosa che vi impressionerà, ma in negativo, sarà il traffico di Bangkok.

Per far fronte all'elevato incremento demografico e al conseguente sviluppo urbano, negli ultimi decenni sono state eseguite numerose opere per cercare di rendere più fluida la viabilità urbana ed incentivare il trasporto pubblico. La grandiosità di alcune opere, raccordi autostradali e skytrain in primis, hanno parzialmente migliorato la situazione anche se lungo le vie principali, soprattutto negli orari di punta, tutto nuovamente torna ai ritmi di sempre: circolazione praticamente bloccata ed avanti a passo d'uomo.

La capitale è il punto di riferimento della Thailandia: qui affluiscono tutti i Thai in cerca di lavoro e/o fortuna, provenienti in particolare dalle zone rurali del nordest e dal nord. Non troverete un tassista o una ragazza nei go-go bar o un rivenditore ambulante nativo di Bangkok ...

Bangkok è un mix affascinante di razze, culture, religioni che convivono senza particolari problemi, ciascuno con il proprio spazio vitale. Oltre alla presenza Cinese (basti pensare a Chinatown, il famoso quartiere Cinese, una città nella città), sono presenti cittadini Indiani, Arabi, Giapponesi, Australiani... praticamente da ogni parte del mondo. Italiani compresi.

Le zone più conosciute di Bangkok sono: Silom, meta imperdibile per gli amanti dello shopping con i suoi grandiosi shopping center; Khaosan Road, famoso viale pedonale e punto di ritrovo per i giovani; Patpong e Nana, rappresentano invece la parte trasgressiva della capitale: discoteche, sale massaggi e go-go bars colmi di splendide ragazze che ballano in mini-bikini contrassegnate da un numero.

bangkok by night
Bangkok by night

Bangkok è una metropoli che al primo impatto non incanta, anzi. Sicuramente un soggiorno di 2-3 notti, come la maggior parte dei pacchetti turistici prevede, non è sufficiente per visitare e scoprire una metropoli come Bangkok. Bisogna avere la pazienza e la volontà di capire i ritmi tipici della Thailandia e cercare di calarsi, per quanto possibile, all'interno di questa realtà; solo e soltanto così si riesce a cogliere la bellezza ed il fascino di una città che, nonostante i suoi enormi contrasti, non dimenticherete facilmente. Anzi, un giorno probabilmente ci tornerete.

 

climaCLIMA

Bangkok ha un caldo umido tutto l'anno con un tasso di umidità sempre piuttosto elevato e un'escursione termica tra il giorno e la notte minima. A causa di questa minima escursione termica Bangkok risulta essere una della città più calde al mondo!

In linea generale si possono distinguere 3 stagioni:

BANGKOK GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
Temperature Max °C 31 32 33 35 33 32 32 32 31 30 30 30
Temperature Min °C 20 22 24 25 25 24 24 24 24 24 22 20
Precipitazioni mm. 39 43 99 112 365 418 439 490 502 274 54 2

bangkok climaIl periodo migliore per visitare Bangkok è compreso da Novembre alla fine di Aprile.

 

itinerari-cosa vedereITINERARI-COSA VEDERE

Bangkok è stata realizzata sulla pianura alluvionale del fiume Chao Phraya: un territorio piatto che, anche a causa del caotico sistema stradale, non fornisce alcun riferimento al turista. Per attraversare la città in taxi ci si può impiegare ore, non è possibile programmare una visita in auto. Meglio ricorrere ai trasferimenti lungo il Chao Phraya ed ai numerosi klong - canali navigabili - che, un pò come a Venezia e Amsterdam, permettono di raggiungere quasi tutti i principali punti d'interesse della città. In alternativa la linea sopra elevata dello Skytrain: economico e molto utile per il turista (permette di attraversare la città in una ventina di minuti).

long tail sul chao phrayabts - skytrain bangkok

La sponda ovest del Chao Phraya si chiama Thonburi: in questa zona si trovano i templi Wat Arun ed il Wat Rakang oltre al museo delle Lance Reali. La parte ad est del fiume è molto più vasta e caotica: come prima visita a Bangkok, il complesso del Wat Phra Keaw, situato sull'isola di Ratanakosin.

itinerari bangkokGrand Palace & Wat Phra Keaw

Il Wat Phra Keaw, con un'area di oltre 220,000 metri quadrati ed un muro merlato di oltre 2km come recinzione, rappresenta l'attrazione turistica più famosa. Al'linterno della splendida Cappella Reale è custodita una statuetta di giadeite alta 75cm: il Buddha di Smeraldo, l'immagine sacra più importante della Thailandia.

L'altro settore del complesso è costituito dal Grand Palace, residenza reale fino al 1946: le sue dimensioni sono grandiose e le sue strutture imponenti e luminose. Il corpo centrale del complesso, il meraviglioso Chakri Maha Prasad, fu l'ultimo ad essere realizzato e venne completato
nel 1882.

wat phra keaw 1wat phra keaw 2

wat phra keaw 3wat phra keaw 4

wat phra keaw 5wat phra keaw 6

wat phra keaw 7wat phra keaw 8

 

itinerari bangkokWat Po

Non lontano dal Wat Phra Keaw si trova il Wat Po, il tempio più antico della città e il più grande della Thailandia. Al suo interno un Buddha reclinato di oltre 46 metri di lunghezza e 15 metri in altezza, oltre ad altre opere d'arte del Regno.

buddha reclinato bangkokwat po

 

itinerari bangkokWat Arun

Il Wat Arun è da molti considerato il simbolo della Thailandia: con i suoi 104 metri di altezza è il tempio più alto del Regno. Un'altezza raggiunta nel tempo, all'epoca di Ayutthaya misurava soltanto 15 metri! La terrazza superiore è accessibile attraverso quattro scale, poste in corrispondenza dei punti cardinali. Alla base di ogni scala è situata una statua rappresentante i quattro momenti fondamentali della vita del Buddha: la nascita, la meditazione, la predicazione e la morte.

wat arun
Il Wat Arun dal Chao Phraya

 

itinerari bangkokIl Mercato Galleggiante (The Floating Market)

Il Mercato Galleggiante (Floating Market): pittoresco mercato che si svolge quotidianamente a Damnoek Saduak, località situata circa 100km a sud di Bangkok. Decine di canoe colorate trasportano frutta, verdura, carne, dolci...

mercato galleggiante
Il mercato galleggiante (Floating Market) a Damnoek Saduak

 

itinerari bangkokRose Garden Cultural Centre

Situato nella perifieria di Bangkok, al Rose Garden Cultural Centre potrete ammirare i prodotti tipici dell'artigianato e ad una rappresentazione teatrale delle attività culturali e sociali che caratterizzano la Thailandia: dai costumi d'epoca alle danze, dagli elefanti al lavoro alla Muay Thai.

rose garden cultural centre bangkokrose garden show

torna su